Come avrai capito, da oggi è possibile dimostrare ai formatori che qualcosa che sarebbe prevista nel programma formativo del corso che hai scelto lo sai già fare, sia questa cosa una competenza formale, non formale o informale. [INSERIRE LINK A PAGINA SPECIFICA La Nuova Formazione in Campania]

La cosa bella del nuovo sistema delle competenze è che non rientrano solo quelle legate al rilascio di un certificato (diplomi, lauree) o a pregresse esperienze lavorative, ma che possono essere connesse a qualsiasi cosa sia capitata nella vostra vita. Esperienze di volontariato? Tirocini? Attività sportive o ludiche? Tutto può avervi insegnato qualcosa di unico. Parlane col nostro TACIT e lo scoprirai!

Come posso certificare le mie competenze?

In ingresso a un corso di formazione professionale ACIIEF, il candidato può produrre la documentazione che preferisce per attestare competenze acquisite riconducibili a quelle che è necessario ottenere per raggiungere una determinata qualifica professionale.

Il candidato verrà intervistato da un TACIT (nel nostro caso, il signor Luca Lanzetta), che durante il colloquio – valutando il materiale e la documentazione prodotta – annoterà quali competenze sono potenzialmente già in possesso dell’aspirante corsista.

Le valutazioni del TACIT verranno quindi rigirate al TAV (nel nostro caso, la dottoressa Dolores Cuomo), a cui spetta la certificazione finale delle competenze.

Aciief Srl - Napoli - Via Parrillo, 3 - P.Iva 06442100639 - Tel. 081 7529695 - Fax 081 266261 - E-mail: info@aciief.it ©2018 Aciief | Designed by Proxys consulting srl